Categorie
Cultura

Bibliofila, 46 anni di Passione

Di Riccardo Mancini

Un simbolo, un’istituzione, un luogo speciale. Era questo e molto altro la storica Bibliofila di Mimmo Minuto. Dal 17 Agosto 1974 la Bibliofila ha scritto ogni giorno pagine indelebili della storia culturale di San Benedetto. Nel corso di questi 46 anni Mimmo Minuto e sua moglie Elvira Piunti hanno portato avanti un lavoro straordinario. Memorabile la quantità e l’elevata qualità dei libri che era possibile trovare tra gli scaffali di quel piccolo grande mondo.

Immagine presa da labibliofila.it

Mimmo Minuto, la Bibliofila e gli incontri con l’autore

Una manna dal cielo per la città di San Benedetto sono state le attività culturali che Mimmo Minuto e la sua Bibliofila hanno organizzato e portato avanti nel corso di quattro abbondanti decenni.

Una su tutte la rassegna “Incontri con l’autore” che ha portato a San Benedetto giornalisti, scrittori, artisti di spicco e di grande qualità. Queste serie di incontri sono iniziati nel lontano 1981 e con il passare del tempo sono diventati un appuntamento fisso e di spessore. Ricordiamo per esempio Lucio Dalla all’Auditorium comunale di San Benedetto in occasione della presentazione del suo libro “Gli occhi di Lucio”. L’incontro con l’ex Direttore della Gazzetta dello Sport Candido Cannavò durante il quale presentò il suo libro “Pretacci”. L’incontro con la giornalista palestinese Rula Jebreal del 27 maggio 2008. Il filosofo Massimo Cacciari, il cantautore Francesco Guccini, l’ex sindaco di Roma Walter Veltroni e tanti tanti altri.

Senza dimenticare che ogni anno grazie a Mimmo Minuto la città di San Benedetto ospita i finalisti dell’ambito Premio Strega di cui la Bibliofila ne è stata più volte partner avendo avuto il privilegio e la forza di essere tra le 30 librerie indipendenti in tutta Italia.

La Bibliofila chiude ma Mimmo Minuto resiste

Se ne va così un altro pezzo di storia di San Benedetto. La storica Bibliofila non c’è più. Ma Mimmo Minuto e la sua energia resistono ancora e non si fermano davanti a nulla. Il 15 Febbraio infatti Mimmo inizierà una nuova avventura e la affronterà immergendosi di nuovo tra le pagine dei suoi amati libri e nuotando in quello splendido mare che è la Cultura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...